News

Più credito: il nuovo Fondo per sostenere le linee di credito delle PMI venete

Nell’ambito del Fondo sono operative più linee: quella di sostegno al circolante, che rappresenta la risposta più immediata alle attuali esigenze delle PMI, e altre due linee per il riscadenziamento di finanziamenti bancari ed il consolidamento dell’indebitamento a breve e medio termine.

Neafidi concentrerà la propria operatività sul sostegno al circolante, per supportare finanziariamente aumenti di fatturato ed altre esigenze di cassa, con durata massima di 18 mesi meno un giorno e non rateali.

Tale operazione è volta a riassicurare parte del rischio assunto dagli Enti di garanzia e si sviluppa nell’ambito dell’accordo con la Regione Veneto che, attraverso la propria Finanziaria, Veneto Sviluppo, ha reso disponibile ai Confidi del territorio un ulteriore strumento per agevolare l’accesso al credito delle imprese, dimostrando una particolare attenzione e sensibilità verso le PMI sul tema della finanza.

L’importo massimo delle operazioni bancarie riassicurabili per ciascuna linea è pari a 300.000 euro, elevabile a 400.000 nel caso di utilizzo di più linee.

I responsabili imprese delle singole aree di Neafidi sono a disposizione per qualsiasi chiarimento e/o approfondimento.

Si allega il pieghevole illustrativo dell’iniziativa:

depliant illustrativo