News

Neafidi a sostegno delle imprese socie

Neafidi a sostegno delle imprese socie

Rinnovo e aumento dei fidi commerciali, liquidità per sostenere i fabbisogni di capitale circolante, finanziamenti chirografari per coprire gli investimenti aziendali, anche già effettuati: questi i principali obiettivi individuati da Neafidi per sostenere le imprese socie.

Per le aziende che hanno necessità di ampliare le linee a breve termine e di ottenere un sostegno al circolante e alla liquidità, due prodotti ad hoc:

Tranched cover – Finanziamenti rateali con durata massima 36 mesi e di importo massimo pari a 300.000 euro. Le banche aderenti sono al momento Unicredit e Monte dei Paschi. E’ necessario verificare con la banca se il proprio rating è ammissibile. Lo spread è compreso tra il 2,5% e il 5%.
Più credito – Finanziamenti non rateali, a sostegno del circolante, per supportare aumenti di fatturato ed altre esigenze di cassa: durata massima di 18 mesi meno un giorno.

Per le aziende che hanno sostenuto investimenti o hanno in programma di realizzarne:

• Plafond “POR” – Finanziamenti rateali fino a 7 anni e spread a partire dal 3%. Le garanzie possono arrivare fino all’80%. La retroattività dell’iniziativa consente di coprire le spese sostenute a partire dal 2012 e sono ammessi interventi su beni mobili ed immobili, oltre che su attività di consulenza.

Tutti questi prodotti sono stati realizzati grazie all’intervento della Regione Veneto, che ha affiancato risorse pubbliche a quelle del Confidi.

Per approfondimenti Vi invitiamo a consultare il sito www.neafidi.it, o a contattare i Responsabili Imprese di ciascuna provincia, a disposizione per conoscere i Vostri piani di sviluppo e le Vostre necessità finanziarie: